Come dico sempre, MAI buttare via nulla che può sempre tornare utile ed infatti oggi vi mostrerò come, raccogliendo e tenendo da parte del materiale, può tornare utile anche in altri periodi dell’anno. L’autunno è ormai passato, siamo in pieno inverno ma, grazie alle foglie raccolte nel mese di settembre, oggi potremo realizzare una maschera di carnevale così anch’io potrò travestirmi e diventare dea d’autunno: maschera originale, semplice da realizzare ma con un effetto finale… sorprendente!

Mica è detto che solo i bambini si devono travestire per Carnevale, anche noi grandi lo possiamo fare o è proibito? Io sono dell’idea che potremmo essere d’esempio per i nostri bambini mostrando loro quanto può essere divertente diventare qualcun altro e oggi… lo voglio fare anch’io!
Per prendere bene la misura, arrotondiamo il cartoncino intorno alla mia testa e, con le forbici, ritaglio una striscia di cartoncino con la misura stabilita; con una pinzatrice fisso bene i lati ottenendo così un cerchio perfetto. Con le foglie raccolte di diversa forma e colore, vado a decorare la sagoma cercando di riempirla ma anche di creare un effetto particolare e per questo scelgo delle foglie molto grandi per ricoprire interamente il cartoncino che, alla fine, non si dovrà vedere.
Per attaccare le singole foglie utilizzo la pinzatrice: in questo modo le nostre foglie potranno stare perfettamente in piedi; avendo molte foglie a disposizione, cercherò di creare un bel contrasto di colore magari intervallando le diverse tonalità di colore; alla fine, con la forbice, elimino i gambi delle foglie in eccesso.

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : autunno, carnevale, Idee creative

0 Commenti








  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…