Posts Tagged ‘piatti’

Avete mai utilizzato l’olio in maniera alternativa? Mi spiego meglio: siamo soliti utilizzarlo per il soffritto, per condire l’insalata, per arricchire piatti golosi, per una buona grigliata ma avete ma provato ad utilizzarlo come ingrediente base per ricette… golose? Sinceramente no e quando mi  stato proposto di partecipare ad una serata sotto il segno dell’olio in cucina non mi son certo tirata indietro ed ho scoperto delle ricette golosissime e dei nuovi utilizzi dell’olio in cucina. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ormai manca meno di 1 settimana alla festa di compleanno che quest’anno sarà doppia: Simone e Lorenzo festeggeranno insieme il loro compleanno e il tema scelto sarà “Jake e i pirati dell’isola che non c’è“. Ho deciso di fare una festa unica perché, guardando la lista degli invitati, abbiamo notato che gli invitati per Simone e gli invitati per Lorenzo erano quasi tutti fratelli o sorelle quindi, perché occupare le famiglie per 2 week-end consecutivi visto che Simone compie gli anni il 14 luglio mentre Lorenzo il 24 luglio? Non mi sembrava carino perché penso che nel week-end è giusto che le famiglie possano trascorrere liberamente il loro tempo e così… festa unica anche perché il tema di entrambi sarebbe stato lo stesso quindi, un motivo in più. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Si sa che basta pronunciare la parola “Carnevale” per pensare al divertimento; c’è chi si traveste ma c’è anche chi non ne vuole sapere perché magari si vergogna di farlo davanti agli altri ma non per questo non deve sentirsi esonerato nel volersi divertire. Anche a me non piace molto apparire in pubblico nonostante in casa, con i miei figli, ci travestiamo e ci trucchiamo allegramente; ho pensato quindi di vedere il Carnevale sotto due aspetti differenti ma che in questo caso sono molto uniti tra loro: il divertimento e il gioco. Realizzeremo oggi degli strumenti divertenti, inerenti al Carnevale e che possa far divertire anche chi… non si traveste! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Gran bella giornata, non che avessi il dubbio ma quando ci vuole, ci vuole! E dire che il tempo ci stava facendo uno scherzetto visto che le previsioni avevano messo pioggia con lampi e fulmini e siccome di nuvole all’orizzonte in effetti si vedevano ho preferito fare i doppi addobbi, sia dentro che fuori, ma poi invece… con l’arrivo del primo invitato, il sole è uscito e ci ha permesso di goderci la festa al massimo! Con questo post voglio ringrazia tutti i partecipanti che hanno reso il mio bimbo davvero felice in una giornata così importante come il raggiungimento dei 6 anni: GRAZIE! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Buon Appetito, l’alimentazione in tutti i sensi; nonostante sia una mostra, è veramente ideale per i bambini: colorata, allegra e divertente, curiosa e giocosa ma non solo, anche molto istruttiva! Insomma, una vera e propria mostra dedicata principalmente ai bambini e alle famiglie dove poter imparare e scoprire molte cose sull’alimentazione e sulla sua importanza. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non so i vostri bambini ma i miei ADORANO giocare a cucinare: indossano il loro cappello da cuoco, apparecchiano il tavolino e poi… in cucina a preparare qualcosa di buono! E’ bello vederli mentre si cimentano tra pentole, piatti, bicchieri e posate e poi vedere come, con tanta fantasia, riescano a cucinare utilizzando i tanti ingredienti scegliendo tra frutta e verdura. Simone però, essendo più grande ed essendo un buon osservatore, ha creato delle carte con le quali sta insegnando al piccolo Lorenzo a distinguere la frutta dalla verdura. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi ci siam fatti prendere dagli acquisti… Siamo venuti all’Ikea per comperare il nuovo e pratico seggiolone così da eliminare l’ingombro del precedente e goderci di più la cucina ed invece: guarda di qui, guarda di là e… siamo usciti carichi come non mai; tenete conto che non avevamo preso il carrello all’ingresso proprio perché l’idea era di comperare 1 solo acquisto: vi lascio immaginare come siamo arrivati alla casa: sembravamo dei muli ma viste certe cose, non si potevano non comperare! La cosa che “frega” e che ti fa comperare qualsiasi cosa è il giro che ti impongono: devi per forza passare da ogni reparto e così gli occhi vedono e… ci si fa tentare ed in effetti avrei comperato di tutto ma… di sicuro ci ritorno! Ma torniamo ai nostri acquisti…
Per prima cosa abbiamo preso il tappeto Lekplats, nome un pò strano ma una fonte di gioco simpaticissima ovviamente per chi ha 2 maschi! E’ un tappeto con dorso in lattice così quando i bimbi ci giocano sopra non si muove e quindi ideale per il piccolo Lorenzo che muovendo i suoi primi passi visto che così non corre il rischio di scivolare. Ha un formato quasi quadrato (140×133 centrimetri) e ha raffigurato un percorso automobilistico di strade con accanto i paesaggi più diversi: un vulcano, il mare con un igloo ma anche una balena, una città, una stazione di benzina, dei grattacieli insomma, basterà prendere una macchinina in mano e farla strisciare lungo la strada e pare che il divertimento non manchi! Prezzo: 14,99 euro.
Altra cosa acquistata è questo splendido tavolino rotondo dal nome buffo: Mammut che è subito piaciuto a Simone perché ha subito capito quanto spazio in più potesse così avere per fare i suoi disegni, sfogliare i suoi libri di dinosauri, creare i suoi giochi con i suoi amici immaginari e molto altro. L’abbiamo preso verde mela ma c’è anche azzurro o rosa, è totalmente di plastica quindi facile da pulire anche dalle scritte di pennarelli, tempereo acquerelli in quanto basta passarci un panno umido e asciugare; come detto è rotondo (diametro di 85 centimetri) e quindi senza spigoli dentro i quali potrebbe farsi male il piccolo teppista insomma, anche questo non poteva mancare visto poi il poco prezzo: 29, 95 euro!
Potevano mancare degli utili e colorati contenitori da utilizzare nel nuovo tavolino? Direi proprio di no e poi visto quanto erano carini… ci siamo fatti prendere e così abbiamo preso anche questi utili cestelli Kusiner, rotondi (diametro 18 centimetri), colorati (rosso, verde e blu), molto capienti e in tessuto così anche se cadono per terra… non si rompe nulla! I 3 cestelli sono vendibili in confezione da 3 quindi non singolarmente al prezzo di 3, 99 euro e dello stesso modello esiste anche il formato rettangolare che è più capiente.
Passando dal reparto cucina Lorenzo è stato folgorato da un tavolino apparecchiato e ha cominciato ad urlare: “PAPPA!” Si è avvicinato e si è divertito a spostare piatti, far finta di bere dai bicchieri per poi soffermarsi sulla forchetta: potevo non accontentare anche il piccolo di casa? Impossibile e così ecco qui il nuovo servizio per i bambini completo di piatti (6 pezzi), bicchieri (6 pezzi) e posate (18 pezzi) tutti colorati e facenti parte della linea Kalas; sono riuscita ad evitare l’acquisto delle ciotole visto che Simone era poco interessato ma per la modica cifra in effetti, avrei potuto anche prenderli!

Per oggi abbiamo terminato qui visto che nemmeno avevamo un carrello con noi e quindi ci asiamo dovuti portare tutto a mano anche se per fortuna i “colli” ovvero gli scatoloni si prendono proprio vicino alle casse e pensate che siamo stati così fortunati che gli scaffali che ci servivano erano proprio gli ultimi e quindi attaccatissimi alle casse così non abbiamo nemmeno fatto molta fatica a portarli a mano: meno male! Ma non è finita qui, di sicuro un salto ce lo rifarò ancora e… a breve!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…