Posts Tagged ‘fagioli’

Ho avuto l’opportunità di realizzare un laboratorio creativo per intrattenere i bambini durante l’inaugurazione del 12° negozio del franchising T.Riciclo che ha aperto sabato 8 dicembre a San Donà di Piave. Per l’occasione ho voluto preparare un laboratorio sotto il tema del Natale visto che ormai mancano pochi giorni e come avrete visto negli scorsi giorni, i bambini si divertiranno a decorare tante sagome con differenti disegni per portarle a casa e appenderle al loro albero. Ma andiamo per ordine e partiamo dall’inizio… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Bella, bellissima giornata trascorsa al Parco della Preistoria contornata da tanti bambini allegri e sorridenti, contenti di realizzare il loro dinosauro; è stato il 1° evento organizzato da me e Antonella in collaborazione con Viviparchi e devo dire che sono molto, molto soddisfatta. Essere contonata da tanti bambini che veniva da me per chiedere consigli su come poter decorare la loro sagoma di brontosauro o tirannosauro oppure mostrarmi fieri il loro lavoro, la loro piccola opera d’arte e renderli felice facendogli una fotografia… non ha veramente prezzo! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi ricordate il post dedicato all’iniziativa “Il girotondo dei semi” indetto da Natixdelinquere? Bene, sono stata contattata Mamma C & F che mi hanno comunicato con chi ero stata accoppiata per fare lo scambio di semi; sono così venuta in contatto con Mammabradipo, una mamma molto simpatica. Prima di inviarle i semi, ho voluto vedere che persona mi trovavo di fronte così dopo aver consulato il suo sito ho deciso che i semi giusti per lei potevano essere dei Girasoli. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

In uno degli spazi di Seridò, Simone si è perso a creare con diversi tipi di materiale: carta crespa colorata, fagioli, lenticchie, tappi di sughero, farina gialla, pezzi di corteccia e molto altro. Ha raccolto un pò di materiale, si è seduto ad un tavolino e… guardate un pò cosa ha creato: un prato fiorito. Con molto precisione ha messo insieme i diversi materiale creando un cileo azzurro con un sole che crea una gran luce; un prato fiorito con sassi e… un grande fiore al centro creato con un tappo di sughero rivestito di verde per fare il gambo e con i petali colorati di rosso e arancione creati con carta crepa. Quando è venuto da me per farmi vedere la sua opera mi ha detto: “Questo è per te, per la tua festa!” Mi sono un pò commossa perché non mi aspettavo un regalo per me improvvisato e che non facessimo insieme… ormai sta diventando un piccolo creativo indipendente e… ne sono fiera!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

 

Ecco qui un divertente lavoretto da fare con i bambini che si divertiranno un sacco a vedere come una semplice foglia si possa trasformare… in simpatiche facce amiche, come? Ovviamente è di rito una bella passeggiata per i prati vicino a casa così, non solo respirerete un po’ d’aria pulita, non solo trascorrerete un’oretta in lieta compagnia e in totale riposo ma vi servirà per raccogliere il materiale ovvero: tante foglie colorate, di forma e colore diverso. Una volta a casa invece bisogna tirar fuori dalla dispensa dei legumi: lenticchie, fagioli, riso, pepe o chiodi di garofano e… il gioco vien da se. Vi basterà prendere un foglio abbastanza grande dove andrete ad attaccare con la colla liquida le foglie più grandi che avete raccolto e poi a questo punto ci vuole la fantasia: una faccia che sorride, una triste, capelli dritti in piedi, arruffati oppure pelato e molto, molto atro. Lasciate che i bambini vi aiutino e create le faccine che più gli piacciono, l’erbario è per loro!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

Per avere un menù tutto pesce, vorrei farvi provare un secondo da leccarsi i baffi preparato con il nasello, pesce leggero, magro e molto digeribile che contiene però una gran quantità di lisina che non tutti sappiamo che nel periodo della crescita serve per la formazione dei nuovi tessuti.

 Ingredienti: 1 filetto di nasello, 1 pugnetto di piselli e di fagioli cotti, 1/2 limone e 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
Preparazione: cuociamo il nasello in acqua bollente per circa 15 minuti anche se poi la cottura varia a seconda della grandezza del pesce; quando è cotto, tritiamolo insieme all’olio d’oliva e al succo di limone. A questo punto lo mettiamo nel piatto dopo averlo ben girato e condito insieme ai piselli e ai fagioli ben caldi.

Tags : , , ,

  • CONSIGLIATO

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…