Posts Tagged ‘conchiglie’

compiti-acquario1

Estate non è solo relax, sole, spiaggio o montagna e divertimento; purtroppo (come dice sempre Lorenzo) ci sono anche i compiti delle vacanze da fare. Quest’anno però all’interno del libro di seconda elementare non ci sono solo schede da compilare o storia da leggere e domande alle quali rispondere; fortunatamente trattando un pò tutte le materie ci siamo trovati anche dei lavoretti manuali da fare il che risolleva un pò l’animo di Lorenzo che, fosse per lui, sarebbe sempre a giocare. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Natura, animali e laboratorio musicale, cosa voler di più per divertirsi? Tutto questo è stato possibile ai Vivai Natura di Basiglio dove hanno organizzato un laboratorio per bambini dove scoprire i suoni della natura e come poterli ricreare da oggetti di recupero come conchiglie, rami di foglie e bastoni di bambù. Un pomeriggio all’insegna della natura, della conoscenza e della condivisione con altri bambini, della musica ma anche di tanti giochi divertenti e una buona e sana merenda all’aria aperta il tutto organizzato in collaborazione con HP, secondo voi ci siamo divertiti? Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo alcuni racconti sulle nostre incredibili vacanze, ributtiamoci nel mondo creativo; ho trovato tanti spunti che mi sono segnata, uno di questi è un’idea originalissima realizzata da Piccolini, sito che seguo spesso. E’ un’avventura in diversi mondi dove poter giocare con tutta la famiglia scaricando ogni 2 settimane, dei divertenti kit per poi giocare sperimentando nuovi mondi ma anche gustose ricette a tema. Noi fino ad oggi li abbiamo tutti e sono proprio curiosa di vedere come proseguirà il viaggio ma per il momento ci riposiamo un pò creando qualcosa ispirata a #piccolinitime. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,

In questi giorni di vacanza a casa dei nonni, ci stiamo divertendo e stiamo scattando molte foto è sempre bello avere un ricordo da poter guardare ogni volta che si vuole; da qui l’idea di realizzare una cornice artistica in vista della festa della mamma. Abbiamo pensato di realizzarla decorandola con oggetti che abbiamo raccolto in questi giorni: in giardino, camminando al porto o in spiaggia dopo aver scavato un pò; l’idea è venuta a Simone, l’artista, che non era contento di colorarla solamente, voleva dargli anche un tocco personale e così… via alla fantasia! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Peccato, le vacanze sono finite, ma adesso che siamo rientrati… possiamo metterci la lavoro e creare tante, tantissime cose con alcuni oggetti che ci siamo portati a casa dal mare come ad esempio le tante conchieglie raccolte sulla spiaggia. Oggi realizzeremo un disegno davvero originale perché utilizzeremo le conchiglie per un tema… non marinaro.

Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ecco qui un divertente lavoretto estivo ma anche un semplice esperimento dove i bambini possono imparare la semplici legge fisica del galleggiamento. In passato avevamo già creato un’acquario, come ricordo del nostro pesciolino Tintin; questa volta però ci siamo divertiti: sia nella realizzazione e nell’allestimento sia nel vedere il risultato finale ovvero… un vero mondo sottomarino che ondeggia, si muove e che sembra proprio vivo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con questo caldo, cosa c’è di meglio di un bel gelato anzi, di un fresco ghiacciolo? E allora mangiamone in quantità perché poi abbiamo un sacco di cose creative da fare… Per il momento iniziamo con un bel pensierino da regalare: una colorata cornice.

Materiale: 4 stecchi del gelato, conchiglie (è il tema scelto da noi), pennelli e colori, cartoncino, colla e gancino per cornici.
Procedimento: come prima cosa bisogna mangiare diversi ghiaccioli o gelati che abbiano però la stecco di legno; nel nostro caso ne servono 4 perché formeremo la classica cornice rettangolare ma voi potete anche pensare ad un’altra forma (triangolo, rombo, esagono eccetera). Dopo averli lavati e fatti asciugare possiamo inziare a decorarli; noi, come sempre perché li adoriamo, utilizziamo i colori a dita perché non solo colorano bene ma anche se ci sporchiamo… non rimane nessun segno né addosso, né sui vestiti! Per questa cornice abbiamo pensato al blu perché la decoreremo poi con delle conchiglie che abbiamo raccolto al mare per metterci poi una bella foto della vacanza. Basterà colorare prima da un lato e quando sarà asciutto anche dall’altro, gli stecchini con il colore stabilito; prendiamo poi la foto e la incolliamo sul nostro cartoncino; a questo punto basterà contornare il tutto con i nostri stecchini colorati che formando una bella cornice. A questo punto manca l’abbellimento ovvero le nostre conchiglie: basterà mettere un pò di colla dietro ogni conchiglia e posizionarle dove vogliamo e quante ne vogliamo; come ultima cosa attacchiamo il gancino dietro così chi la riceve potrà appenderla e godersi il bel ricordo!

Consiglio: Simone non ha voluto ma voi potete anche colorare le conchiglie e fare così dei contrasti di colore tra le conchiglie e la cornice.

Tags : , , , , , , , ,

Ecco qui un divertente gioco, il memory, adattato alle vacanze in quanto creato con le conchiglie visto che qui a Lido di Spina ce ne sono a valanghe! Mai viste così tante e quindi ci siamo divertiti a raccoglierne per poi utilizzarle per un gioco simpatico che ho visto fare all’amica Homemademamma e se volete vederne uno davvero molto bello, creato con degli stickers, bisogna andare all’estero da Jennifer. Ma torniamo a noi, ovviamente abbiamo cercato di prendere quelle più grosse, che avesse una pancia abbastanza grande da contenere qualcosa; certo alcune erano così belle che le abbiamo raccolte lo stesso, chissà mai che ci servano per qualcos’altro, non si sa mai! Quindi per iniziare a prepararlo ci occorrono solo tante conchiglie, in numero pari ovviamente, e dei fogli bianchi sui quali andremo a disegnare. Cosa? Bhe noi essendo in vacanza abbiamo voluto fare un memory a tema e così abbiamo scelto oggetti prevalentemente in tema “vacanza” tipo: anguria, pesce, gelato, sole ma voi potete pensare a ciò che più vi piace. Li abbiamo disegnati, ritagliati e incollati all’interno della pancia delle conchiglie; ovviamente 2 per ogni tipo di oggetto visto che il gioco sta nel trovare la coppia. Ecco fatto e ora… chi inizia per primo?

Consiglio: siccome è un gioco carino, sarebbe bello durasse nel tempo così, per renderlo meglio le conchiglie le ho prima trattate, come? Dopo averla lavate accuratamente per togliere un po’ l’odore della salsedine, le ho fatte asciugare bene e poi smaltate così l’effetto sarà una conchiglia lucida e renderà meglio la sua bellezza.

Tags : , , , ,

Autore: Marcus Pfister
Collana: Arcobaleno
Copertina: lamina rifrangente

Navigando in altri siti di mamme blogger (ad esempio su HomeMadeMamma dove c’è anche un lavoretto che presto, magari in vacanza, vorrei realizzare anch’io oppure anche su Mammauffa) come me, ho trovato diverse recensioni sui libri di Marcus Pfister relativi ad un pesciolino di nome Arcobaleno sono stata così incuriosita e… eccomi andare di corsa in libreria! Devo dire che ce ne sono davvero tanti: dalle semplici storie da leggere a quelli più interattivi per contare, imparare i colori, pesciolino ha paura, pesciolino fa la pace e moltissimi altri titoli. Ovviamente come primo libro ho pensato di prendere quello con i numeri così… bhe Simone lo aggiungerà alla sua collezione di “libri coi numeri” come li chiama lui.
Il personaggio principale di questi libri illustrati è un pesciolino allegro e colorato rappresentato nei minimi particolari: squame argentate, bocca gialla e pinna azzurra. Sono libri cartonati con le pagine e la copertina piuttosto spessi ecco perché sono adatti ai bambini che hanno minimo 1 anno. Sono tutti molto ricchi di immagini colorate e allegre, i soggetti ovviamente sono animali del mare disegnati in maniera accurata. Questo che ho preso io relativo hai numeri ha lo scopo di associare un numero agli animali aiutando il piccolo ad avvicinarsi e incuriosirsi alla matematica. Le prime pagine sono dedicate al numero 1 da un simpatico granchio verde; al numero 2 ci sono 2 balene azzurre; al 3 ci sono i cavallucci marini arancioni; al 4 ci sono le conchiglie verdi adagiate sul fondale marino; al 5 i delfini che nuotano; al 6 le chiocciole marroni; al 7 le foche che giocano allegre nel mare; all’8 le tartarughe; al 9 le stelle marine; al 10 ci sono i pesciolini. Vi consiglio di regalarlo al posto dei soliti giochi perché è curato davvero bene ed è anche educativo e sicuramente sarà un regalo molto gradito.

Prezzo: circa 4 euro
Pagine: 24
Dimensioni: 12×12 cm

Tags : , , , , , , ,

  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…