Posts Tagged ‘cd’

Leggendo diversi libri ai bambini mi sono accorta che quando un libro racchiude anche un cd da ascoltare ha sempre un effetto più immediato sull’attenzione dei bambini; sia se si tratta di una storia d’ascoltare sia se si tratta di canzoni, il cd ha il suo fascino. Vi parlo oggi della nuova collana “Le canzoni dei bambini” edita da Curci e che racchiude diversi volumi tutti in cartonato, illustrati e con cd. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , ,

La matematica è una materia non sempre piace ai bambini, come fargliela amare? Se poi parliamo di tabelline, già dalla seconda elementare la simpatia verso questa materia inizia a sparire. Ma come da sempre dico io, se si gioca e se si stimolano i bambini con qualcosa di divertente, anche ciò che sembra non piacere, cambierà faccia; la maestra di matematica di Simone ha infatti optato per un divertente approccio alle tabelline: far ascolatre delle divertenti canzoni a mò di filastrocca per insegnargli la base motivo per il quale oggi vi segnalo questo libro. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Abbiamo ricevuto talmente tanti libri che recensirne e consigliarvene 1 a settimane è davvero poco; sono talmente contenta dei libri ricevuti che non so da quale partire e per questo ho chiesto consiglio ai bimbi che, a differenza mia, avevano le idee chiare. Sarà per i disegni coloratissimi o per la loro vivacità; sarà per le divertenti storie narrate; sarà perché non è solo un libro ma contiene anche un cd; sarà… insomma, la loro scelta è ricaduta sulla collana Cat and Mouse. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Vorrei lasciarvi un consiglio veloce per realizzare insieme ai vostri bambini delle originali decorazioni per l’albero; utilizzeremo materiale di riciclo in particolare dei vecchi cd che magari non vi servono più e che solitamente non si sa nemmeno dove vadano buttati: plastica o secco? Io ho sempre il dubbio e quindi preferisco metterli in magazzino sperando che prima o poi possano tornarmi utili e così è stato. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Proprio nel mio post di ieri ho parlato dell’insegnamento dell’inglese ai bambini perché ritengo sia importante che imparino un’altra lingua già da piccoli anche perché, prima si cerca di insegnarglielo e prima lo apprenderanno visto che da piccoli hanno la capacità di apprendere come delle spugne. Per rimanere in tema, vorrei consigliarvi un semplice libro dove canticchiando, si possono apprendere delle filastrocche e delle canzoncine molto carine; talmente facile da comprendere e talmente belle da cantare le che basteranno pochi giorni d’ascolto e vi meraviglierete per il risultato. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

Musicantando, un linro dedicato a tutta la famiglia ma non solo; adatto anche ai nidi, agli asili e alle scuole elementari per accompagnare i bambini nel loro percorso di crescita. La musica come compagna d’avventura per imparare e sviluppare meglio il benessere psico-fisico di ogni bambino; qualsiasi tipo di musica è adatto: i più piccoli impareranno a memoria le brevi filastrocche mentre i più grandi potranno iniziare a leggerle da soli per poi cantarle tutti insieme. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno è stata proprio una bella vacanza ma soprattutto oserei dire… DIVERTENTE che è la cosa più importante! Da anni ormai pratichiamo campeggio che ci rende totalmente liberi sia durante il giorno dandoci l’opportunità di stare in costume da bagno da mattina a sera, sia per gli orari del mangiare così da poter decidere in totale libertà quando e cosa mangiare; quest’anno però abbiamo voluto sperimentare la “tenda” e devo dire che per i bambini è stata un’esperienza molto entusiasmante se in più ci aggiungiamo l’ottima scelta del campeggio… Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un’attività che piace parecchio ai miei bambini è il giardinaggio; la settimana prossima ci metteremo seriamente a coltivare: pianteremo le piantine di pomodori, i rovi delle more o dei lamponi, metteremo nei vasi i semi di rucola per poi vederli nascere e poterli mettere nelle nostre insalate estive ed infine faremo crescere delle belle piante di fragole rampicanti insomma, non ci faremo mancare nulla. Per rimanere in tema “giardinaggio”, oggi ho pensato di realizzare un bel sottovaso per alcune piantine e per farlo utilizzerò un cd che non funziona più e che non è il caso di buttare perché, come sono solita sempre consigliarvi, tutto può tornare utile! Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il simpatico personaggio PIMPA, edito da Franco Panini, vuole festeggiare insieme a tutti i bambini il Carnevale e così ha pensato di offrire a tutti la possibilità di acquistare al 20% di sconto i libri più belli a lei dedicati che fanno parte delle Collane: Le due lune a colori, Lune magiche e Le storie di Pimpa.

Inoltre, sempre con il 20% di sconto è possibile acquistare anche La Pimpa vola in Africa e Arriva la Pimpa, due libri contenenti un CD-Rom con musiche e giochi interattivi.

Tags : , , , , , , , ,

A chi non piace PIMPA? Impossibile che ci sia un solo bambino che non sorride vedendola “zampettare”; simpatica cagnolina bianca a pois rossi con sempre la lingua di fuori ecco perché voglio segnalarvi un’iniziativa carinissima, peccato la distanza altrimenti ci saremmo andati di sicuro ma… non perdetevela!

La Feltrinelli di Roma e di Bologna hanno organizzato una serie di incotri per il mese di febbraio dove i bambini potranno trascorrere una simpatica avventura in compagnia di Pimpa e Olivia Paperina (libro con CD, 18 euro) e ne racconta l’amicizia che ne nasce con storie raccontate da Altan mentre i burattini verranno animati dall’attrice Martina Raccanelli. Gli appuntamenti sono i seguenti:
Domenica 6 febbraio a Roma
Ore 11 Feltrinelli di Largo Torre Argentine 11
Ore 17 Feltrinelli vi Viale Libia 186
Domenica 13 febbraio a Bologna
ore 16,30 Feltrinelli di Piazza Ravegnana 1

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

Si avvicinano le vacanze di Natale, una lunga pausa che lascerà i bambini lontano da asili e scuole per parecchi giorni. Anche quest’anno abbiamo pensato di creare e inventare qualcosa di carino per le maestre: Monica (la preferita), Roberta, Oriana e Bea (la simpatica “cuoca”); ovviamente abbiamo voluto utilizzare materiale riciclato in particolare i CD che, per altro, avevamo già regalato alle maestre sotto forma di “animaletti” ma questa volta li abbiamo decorati in maniera natalizia.

Materiale: 4 CD, DAS Color (argento e oro), nastri colorati, cartoncini di diverso colore, stelle decorative, colla liquida e forbici.
Procedimento: per prima cosa abbiamo ricoperto un lato dei CD con i diversi cartoncini; volendo fare decorazioni natalizie abbiamo scelto il rosso, l’oro, l’argento e il verde. In ogni CD abbiamo attaccato una striscia di nastrino colorata proprio al centro; con diversi nastrini abbiamo invece creato dei fiocchi che con la colla liquida abbiamo incollato in alto: i colori sono sempre in tema e quindi rosso, bianco, oro e azzurro e li abbiamo abbinati a seconda del colore di fondo che avevamo in precedenza incollato sui CD. Come ultima decorazione, abbiamo pensato a delle stelline rosse e oro, due colori che stanno molto bene con i CD creati, che abbiamo incollato qui e là.

Per finire abbiamo personalizzato ogni singolo CD con i nomi delle maestre. Ci è bastato lavorare con le mani 4 pezzi di DAS Color: 2 argento e 2 oro. Una volta steso con il mattarello uno strato di DAS, lo abbiamo inciso con uno stampo a forma di albero, l’unica forma abbastanza grande dentro la quale poterci scrivere i nomi; con uno stuzzicadente ho aiutato Simone, indicandogli le singole lettere da scrivere, nel comporre i 4 nomi e un foro in alto che poi ci servirà per includerli al CD e poi abbiamo appoggiato gli alberi su un calorifero ed aspettare che asciugassero. Simone è molto contento del lavoro fatto, chissà le maestre quando li riceveranno…

Tags : , , , , , , , , , , , , ,

La notte più lunga. Storia e storie di Santa Lucia
R. Fumagalli-C. Piazzoli
Illustrazioni di Margit Kross
Edizioni Villa di Seriane
Santa Lucia è cieca oppure no? Come fa a portare tutti i regali in una notte sola? E’ vero che butta la cenere negli occhi? Ebbene io, Martino, anche se ho solo sette anni, ho scoperto un sacco di cose su questa misteriosissima Santa Lucia. Ho deciso di raccontarvi tutto, e vi dirò anche che cosa mi è capitato quest’anno aspettando la notte dei regali.

 I doni di Santa Lucia
M. Mastromarchi-M. Racconi
Illustrazioni di Vittorio Sedini
Editore Monti
Pagine 72
Euro: 5,50 (acquistalo on-line)
E’ un vero copione teatrale, tratto dal libro di Bianchessi, con tutte le indicazioni per costumi e scenografia per mettere in scena con mezzi semplici ma di grande effetto la storia di Santa Lucia.

La magica notte di santa Lucia
Teresio Bianchessi
Musiche di cristina Paltrinieri
Illustrazioni di Vittorio Sedini
Editore Monti
Euro: 15,00 (acquistalo on-line)
E’ la storia della santa più amata dai bambini, ricostruita attraverso approfondite ricerche e raccontata in un linguaggio semplice e simpatico. Il testo contiene otto tra le più conosciute filastrocche su Lucia : le canzoni sono riprodotte su un CD allegato al libro.

Tags : , , , , , , ,

L’anno scolastico dell’asilo sta per finire e Simone da “pulcino” è passato “gattino”; ha imparato un sacco di cose nuove soprattutto a stare con gli altri bambini oltre ovviamente a nuovi giochi e ad aver iniziato alcune attività che lo hanno davvero molto divertito e incuriosito. A chi dire GRAZIE? Alle maestre che con lui hanno condiviso e affrontato questo 1° anno e così ho pensato di non fare il classico regalo andandolo a comperare non certo per pignoleria, ma per creare qualcosa di divertente con Simone, qualcosa che potesse creare lui stesso con le sue mani; penso che un dono del genere possa essere apprezzato di più dalle maestre che capiranno che il lavoro svolto durante l’anno ha stimolato l’alunno.
Girando un pò nel web, di idee ce ne sono tante però per lo più poesie o dediche ma lui è piccolo e non mi sembravano idonee; così siccome avevo dei cd da parte che volevo riciclare, ho pensato di utilizzarli per creare… dei simpatici personaggi! Ho preferito farli tutti diversi così sono proprio personalizzati e poi… Simone si è così divertito nello sceglierli! I soggetti li ho trovati in diversi blog che ringrazio per l’idea e che poi sotto specificherò meglio ma ora… corriamo a prepararli, sono 5 e non sono pochi!

COCCINELLA, la più semplice: è bastato colorare l’intero cd con il rosso (colore preferito da Simone); una volta fatto asciugare, la parte sotto l’abbiamo invece coperta con il nero in quanto è la parte del muso dove poi abbiamo creato gli occhi (con il bianco) e la bocca (con il rosso). La parte sopra l’abbiamo poi ultimata creando i puntini neri che Simone si è divertito a fare con le dita. Per concludere, ho pensato di metterci un gancino dietro così che possa essere appeso, magari come decorazione. Anche per questo abbiamo sbirciato in giro nel web e quindi ringraziamo Crafting Parties.

PESCE, visto il periodo ed essendo appena tornati dal mare, non poteva mancare un qualcosa di vacanziero! Per questo soggetto abbiamo utilizzato l’azzuro colorando l’intero cd; mentre il colore asciugava, abbiamo disegnato su un foglio di carta azzura ma di un’altra tonalità, la parte della testa, le pinne e la coda. Li abbiamo ritagliati e con della colla liquida li abbiamo attaccati 1 per 1 sul retro fino a formare la forma definitiva. Un grazie a Sottocoperta per lo spunto da cui siamo partiti.

TARTARUGA: questa volta il cd lo abbiamo colorato di verde; con del cartoncino verde più chiao abbiamo ritagliato degli esagoni che ci servono per definire il guscio; li abbiamo tagliati e incollati e poi con il bianco abbiamo segnato il contorno così che fossero più visibili. Sempre con del cartoncino verde, abbiamo tagliato le zampe, la coda e la testa disegnandoci sopra gli occhi con il nero; è bastato poi attaccarli con la colla e… carina! Abbiamo preso spunto anche all’estero ed in particolare ringraziamo AllFreeCrafts.

SOLE per cambiare un pò ed usare altri colori questa volta il cd l’abbiamo colorato di giallo; intanto che aspettavamo che asciugasse abbiamo creato gli occhi disegnandoli su un foglio bianco e ritagliandoli; con un foglio di carta rosso invece abbiamo creato e ritagliato la bocca e una parte l’abbiamo utilizzata per ricoprire un cartoncino un pò pesante; sopra ci abbiamo disegnato i raggi e poi abbiamo ritagliato la sagoma. Quando il cd è asciugato abbiamo attaccato il tutto e… molto “solare”! Ringraziamo la nostra amica Speddy Creativa per l’idea e l’ispirazione.

GATTO: è stato un pò difficile perché non ho trovato da nessuna parte un’idea ma siccome Simone è fissato con i gatti ci abbiamo provato. Adorando i gatti, non potevamo che farlo ROSSO! Su un cartoncino bianco abbiamo disegnato gli occhi come abbiamo fatto in precedenza per il sole; poi con un cordoncino nero che abbiamo tagliato a strisce, abbiamo creato i baffi; per le orecchie abbiamo ritagliato la sagoma su un cartoncino nero e dopo averle tagliate le abbiamo incollate. Nel web non c’era nulla su come crearlo e così… bhe è stata un’idea nostra ma non mi sembra niente male, che dite?

Adesso penserò io al confezionamento perché così non si sciuperanno e rimarranno intatti; per far questo ho utilizzato dei semplici fogli di carta trasparente e per i fiocchi ho cercato colori inerenti ai regali ma tutto di riciclo. Intanto Simone sta pensando a chi dare cosa perché le maestre sono 5 (Paola, Francesca, Monica, Denise e Bea) perché ha voluto lasciare un ricordo a tutte, persino alla ragazza che in asilo ha fatto servizio civile e con la quale si è divertito molto a disegnare e anche la sua “amicona” cuoca. Così poi ci scriviamo sopra il nome e… all’anno prossimo!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…