Posts Tagged ‘bottone’

infradito

Sono passati solo 10 giorni ed eccomi qui di nuovo per pensare ed organizzare la seconda festa di compleanno: 8 anni e divertimento pure visto che la festa la organizzeremo in piscina! Luogo perfetto ed ideale visto il gran caldo di questi giorni; in più hanno da poco riaperto la nostra piscina preferita nei dintorni e vuoi non andare a provarla visto che hanno messo dei rinnovati scivoli acquatici? Bhe direi che festa di Lorenzo  perfetta anche perché gli invitati visto il periodo non potranno essere molti e quindi i miei 2 occhi basteranno a governare queste piccole pesti scatenate. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Quest’anno il mese di marzo sarà ricco di avvenimenti e di ricorrenze quindi… iniziamo a lasciar viaggiare la fantasia per creare qualcosa di originale ma al tempo stesso simpatico. La prima festa da prendere in considerazione sarebbe la festa della donna che sarà fra pochi giorni ma, onestamente, non la considero una vera e propria festa degna di essere ricordata e quindi, come ogni anno, difficilmente riuscirò ad esprimermi al meglio anche se ci proverò. Ecco perché voglio aprtire con una semplice idea dedicata al papà: non un bigliettino con un pensiero o un piccolo regalo ma un simpatico decoro per la tavola in occasione della colazione del mattino nella speranza che possa essere un buon inizio di giornata. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

Estasiata per aver utilizzato per la prima volta nella mia vita una macchina da cucire e non una qualunque, una Bernina. Ho sempre avuto la curiosità di cucire ma il tempo è tiranno e così non mi sono mai azzardata nel comprare una macchina da cucire professionale; avendo però la possibilità di partecipare a Kreativ, la fiera di Bolzano dedicata alla creatività non mi sono certo tirata indietro e così… ecco qui cosa sono riuscita a creare utilizzano una cucitrice Bernina. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Tra poco sarà la festa del papà e così stiamo iniziando a pensare cosa creare, ideare e inventare per il nostro papà. Per prima cosa partiamo con qualcosa di semplice ma della quale mi sono innamorata dopo averla vista sul sito Mammaebimbi anche se noi cambieremo un pochino il risultato finale visto che lì è un vero e proprio bigliettino mentre il nostro conterrà il pensierino per il papà. Ho fatto notare a Simone che il nostro papà tutti i giorni indossa una camicia, colorata o a righe e tutte hanno una tasca sopra e proprio da qui partiremo per realizzare la nostra prima idea.

Materiale: cartoncino colorato di più colori, pennarelli, colla e 1 bottone.
Procedimento: su un cartoncino colorato ritagliamo la sagoma di una taschina proprio come quelle che abbiamo visto sulla camicia di papà ed infatti, volendo proprio farla uguale, abbiamo preso la camicia di papà per creare la nostra sagoma! Piacendo molto i colori a Simone, abbiamo deciso che la taschina la faremo azzurra per poi attaccarla sopra un cartoncino blu che taglieremo in forma quadrata e per rendere l’idea che si tratta di una taschina di una camicia. Mettiamo un pò di colla liquida sui bordi della taschina azzurra e attacchiamola nel centro del quadrato blu; con un pennarello blu, proprio come il fondo, andiamo a disegnare le cuciture della taschina per dare l’idea che sia realmente cucita e per rendere meglio l’idea, attacchiamo al centro il bottone.

A questo punto ci vuole un bel pensierino e quindi… su un foglio bianco andiamo a ritagliare la forma di un fazzolettino sopra la quale andremo a scriverci un bel pensierino pieno d’amore dedicato al nostro papà e poi inseriamolo dentro la taschina in modo che il fazzoletto si possa intravedere ma… il pensierino no, dovrà essere lui ad estrarlo.

Tags : , , , , , , , , , , ,

Lo guardate mai “L’albero Azzurro” la mattina su Rai2? Carinissimo programma per bambini all’interno del quale ci sono dei cartoni animati ma non solo; gestito totalmente da ragazzi molto simpatici e pieni di entusiasmo, cantano canzoni ballando allegramente e ogni giorno costruiscono con diversi materiali, un giocattolo. Proprio da una puntata di queste, abbiamo tratto quest’idea: la matita magica! Mi ha molto incuriosito e Simone è rimasto meravigliato per come una semplice matita si potesse trasformare e abbellire con così poco e così, in vista anche dell’onomastico del cuginetto e sapendo che anche lui e la sua mamma sono creativi come noi, ne abbiamo approfittato subito per crearne uno anche noi da regalargli o meglio, da spedirgli poiché abita in Sardegna. 

Materiale: matita, cartoncino blu e giallo, carta crespa azzurra, 1 bottone e colla. 
Procedimento: per prima cosa ritagliamo una striscia dal cartoncino azzurro lunga quanto la nostra matita; ricopriamo la matita con la colla liquida e giriamole intorno al cartoncino ritagliato così da ricoprirla interamente. Adesso disegniamo delle stelline e delle mezze lune sul cartoncino giallo; una volta ritagliate ne, attacchiamo qualcuna sulla matita le altre le terremo per il cappello.

A questo punto ci manca il mantello: ritagliamo in rettangolo di carta crespa e lo andiamo ad arricciare intorno alla parte superiore della matita e con la colla lo fissiamo. Ritagliamo un triangolo dal cartoncino blu e ci incolliamo sopra le stelline e le mezze lune avanzate e poi andiamo ad attaccare il nostro cappello al bottone; ovviamente lasciamo fuori i due buchi che rappresenteranno gli occhi del nostro mago. Sempre con la colla andiamo ad attaccare la faccia al resto della matita e… MAGIA, la nostra matita è diventata un mago! 
Adesso dobbiamo solo preparare un pacchetto, andare in posta e spedirlo: AUGURI cuginetto!

Tags : , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…