Posts Tagged ‘armadi’

Poteva forse mancare il tema dei regali? Per una famiglia con bambini è impossibile visto che loro non aspettano altro la mattina del 25: quando si alzano corrono subito sotto l’albero per controllare. Simone e Lorenzo sono ancora piccoli per aspettare la mezzanotte per aprire i regali e quindi, mentre loro dormono, li andiamo a posizionare tirandoli fuori dai mille nascondigli in cui li ho nascosti per non farglieli trovare; e voi, dove li nascondete? aspettate l’ultimo momento per impacchettarli oppure ci pensate prima e cercate dei nascondigli misteriosi? Vi lascio un’idea riciclosa per impacchettare i piccoli regali per gli amichetti così da non sprecare soldi inutili per la carta regalo. Leggi tutto

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi ho voluto fare un esperimento: se ben riuscito, sarà un ottima idea per i miei armadi altrimenti… bhe sperimentare è sempre importante, serve per confrontarsi con se stessi e per imparare dagli errori commessi. Devo dire che, per essere la prima volta che provavo… è ben riuscito, potrò così PROFUMARE i miei armadi in vista anche del cambio di stagione! L’idea mi è venuta grazie a Valentina a cui è stato regalato pr la festa della mamma dalla sua bambina. Curiose di sapere di cosa sto parlando? Di un carinissimo, particolare e originale profuma ambiente: creato totalmente con materiale di riciclo e alla profumazione preferita: arancio, altro che la solita lavanda!
Alla fine crearlo è semplicissimo, il risultato è stato davvero soddisfacente tanto da realizzarne 1 per ogni armadio; la particolarità di questo profuma ambiente sta proprio nella profumazione: si possono utilizzare olii essenziali di qualsiasi aroma e quindi, se lo dovete fare un regalo lo potete fare scegliendo la profumazione più gradita. Ma come crearlo? Basterà mischiare sale e riso nella stessa quantità e per farlo ho usato il classico misurino con cui faccio le dosi quando cucino; mentre mischio aggiungo qualche goccia di olio essenziale stando attenta a non metterne troppe perché altrimenti si rischia che l’essenza nausei e poi anziché essere piacevole… disgusta!

L’intruglio è pronta ma… dove metterlo? Essendo un profuma ambiente, ci vuole qualcosa di carino e così ho preso un rotolo di carta igienica, l’ho interamente colorato con le tempere e dopo che è asciugato, ho creato dei piccoli fori in maniera che l’essenza potesse essere rilasciata gradualmente; per creare i fori, ho utilizzato uno stuzzicandete così i fori non saranno troppo grossi. Per chiudere il rotolo di carta igineica sia sopra che sotto, ho utilizzato delle spugne: le ho applicate mettendo sul bordo del rotolo un pò di colla liquida e comprimendo bene; la parte in eccesso la ritaglio così che la forma finale sia comunque un rotolo: molto originale.
Particolarità: le parti in spugna che chiudono il rotolo potrete crearli nelle forme che preferite: io le ho fatte in perfetta misura ma se volete potete farle, sempre rotonde, ma più grandi oppure cambiare totalmente forma, saranno originali; inoltre potete sbizzarrirvi nel contrastare i colori oppure creare un tono su tono tra il rotlo e le spugne, vedrete che carini!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…