parcoavventuraborno1

Dopo aver scoperto le incisioni rupestri e quindi aver dedicato la mattinata alla cultura, ho pensato di proseguire il nostrio itinerario salendo un pò in montagna per andare a trascorrere il pomeriggio nel Parco Avventura di Borno. L’itinerario è studiato apposta per fare non molta strada tra una tappa e l’altra; all’incirca ogni sosta disterà una ventina di minuti dalla precedente così da non stancarci troppo ma permettendoci di vistare posti diversi.

Appena arrivati abbiamo presentato alla cassa il coupon che avevo acquistato su Groupon (che vi consiglio vivamente) che mi ha permesso di pagare meno l’ingresso e i bambini hanno potuto così partecipare al breafing dopo aver indossato l’imbragatura. Hanno iniziato con il percorso verde che hanno potuto fare entrambi perché per accedere ai percorsi è richiesta una certa misura di altezza perché dovendo utilizzare i moschettoni, serve una certa altezza che permetta a tutti i muoversi in autonomia.

parcoavventuraborno

Finito il percorso verde, Simone ha voluto provare anche il blu, a circa 7 metri d’altezza con difficoltà maggiori che, in alcuni punti l’hanno anche fatto fermare per un pò prima di farsi coraggio ma… con grande fermezza è riuscito ad arrivare fino alla fine.

All’ingresso ci è stato dato anche un biglietto per una nuova attrazione del parco di quest’anno

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : Lombardia, Viaggi

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…