calendario-pupazzo

Senza nemmeno accorgermi siamo già arrivati all’ultimo giorno di novembre… domani inizia il mese tanto atteso dai bambini in vista dell’arrivo di Babbo Natale. Quest’anno i miei bimbi sono un pò in dietro, non hanno ancora le idee molto chiare su cosa chiedere e quindi non hanno ancora compilato del tutto la tanto attesa “letterina“. Siamo rimasti anche in dietro con il realizzare il calendario dell’avvento e proprio per questo abbiamo cercato un pò online secondo alcuni criteri: idea veloce e semplice e che in qualche modo potesse tornare utile a Lorenzo che sta frequentando la prima elementare.

Dopo aver cercato un pò ho trovato l’idea giusta: utilizzare la sagoma di un pupazzo di neve come conta giorni; per noi avrà un doppio significato perché aiuterà Lorenzo nel muovere una lancetta e quindi imparare meglio come si muovono le lancette dell’orologio.
Ci serviranno dei cartoncini colorati per creare le varie parti del pupazzo di neve la cui faccia la disegneremo su un foglio bianco; basterà poi ritagliare tutte le parti ed incollarle; l’unico passaggio di cui mi sono occupata io è stato il posizionamento del naso ovvero della carota perché ho utilizzato un ferma campione.

calendario-pupazzo1

L’abbiamo appeso al muro della cucina così ogni mattina prima di sederci a far colazione sposteremo il “naso carota” sul giorno giusto sperando così di far capir meglio il senso del “passare del tempo” che, per il piccolo Lorenzo, non è così semplice da capire.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : Idee creative, natale

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…