I consigli delle nonne servono sempre e chissà perché son sempre utili; spesso quando ci troviamo davanti a delle macchie sugli indumenti tendiamo anziché tentare di eliminarle in qualche modo, ci facciamo prendere dalla pigrizia e preferiamo eliminare il capo riciclandolo in altro modo. Perché invece non provare prima ad eliminare del tutto la macchia sul tessuto? Ultimamente mi è capitato di chiedere consiglio a mia mamma e devo dire che aveva proprio ragione: togliere le macchie di cioccolato non è poi così difficile, basta provare!

Quando mia mamma ha visto che stavo per eliminare una maglietta di mio figlio solo perché era macchiata di cioccolato mi ha detto: “Hai mai provato a smacchiare con Vanish?” la mia pronta risposta è stata: “Quale, il detersivo rosa?” questo perché le pubblicità rimangono sempre in testa quando sono particolari. In effetti non avevo mai provato e così mi sono fidata di lei: “Dai a me la maglietta che ti faccio vedere come viene“. Detto, fatto. E’ tornata con la maglietta perfetta: colori intatti, pulita e senza più una sola macchia.
Poteva forse non ricapitare che i bambini si sporcassero con il cioccolato? Direi proprio di no soprattutto ora che la Pasqua è passata da poco e che quindi un piccolo assaggio di cioccolato è all’ordine del giorno; vogliamo poi parlare del piccolo Lorenzo che, chissà come mai, ha imparato a pulirsi la bocca strofinandosi per bene il braccio sulla bocca… lasciamo perdere il risultato finale: striscia di cioccolato su tutta la lunghezza del braccio. Questa volta però ho voluto provare io a togliere le macchie: ho lasciato in ammollo con acqua tiepida la maglietta per circa 1 ora con 1 misurino di Vanish Oxi Action Polvere e già così gli aloni non si vedevano più. Per maggior sicurezza ho poi lavato la maglietta in lavatrice insieme al resto de bucato aggiungendo al detersivo, un misurino di smacchiatore e… perfetta, come nuova!

Mica è finita qui… di macchie in casa nostra ce ne sono per tutti i gusti e poteva forse mancare il gelato? Visto l’arrivo della bella stagione questa è una delle prossime macchie che mi aspetto di dover pulire ma sono andata a consultare il sito e ho trovato che con lo stesso smacchiatore è facile eliminare anche questa quindi… non temo più il gelato, sporcatevi pure!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : bagno, Prodotti consigliati

RSS feed for comments on this post

  1. Annamaria

    aprile 22nd, 2013 at 10:14

    Effettivamente hai ragione, il Vanish risolve praticamente tutte le macchie. Io ne metto una bustina anche quando lavo le fodere del divano, figurati!
    Una volta c’era solo la candeggina, ma com’è ovvio non la puoi mica usare su tutti i tessuti! E le candeggine di oggi, quelle adatte anche ai capi colorati, non sono così efficaci.

    Io di Vanish ne tengo sempre una confezione in casa, non si sa mai… avendo due nipotini piccoli!

  2. Isaiah Page

    aprile 24th, 2013 at 08:35

    allora i rimedi per le macchie sono molti, dipende però anche dal tempo che si aspetta prima di porci il riemdio. allora per la macchia di cioccolato di solito io metto in acqua in ammollo, per un paio di ore, poi metto un goccio di detersivo per piatti, essendo sgrassante leva via tutto, lo strofini un pò e poi lo metti in lavatrice. se non viene via, al lavaggio successivo metti un detersivo piu potente e il gioco è fatto. il borotalco infatti si mette solo nelle macchie fresche di olio, il sale in quelle fresche di vino, l’acqua in quelle fresche di frutta e altro tipo cioccolata. se diventa vecchia diventa piu difficile.

2 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…