Come vi rapportate con la tecnologia? Ormai sta invadendo e prendendo il sopravvento sempre di più, riuscite a gestirla con i vostri figli oppure se ne sono già impadroniti? Proprio dedicati ai bambini si stanno sempre più moltiplicando i tablet a misura di bambino, cosa ne pensate? C’è un’età giusta per dare in mano ad un bambino un proprio computer? Ed un tablet sarà la scelta giusta? Grazie ad Imaginarium ho avuto la possibilità di testare il nuovo SuperPaquito, un tablet di ultima generazione dedicato ai bambini dai 6 anni in su che però permette ai genitori un controllo molto mirato; volete sapere come la penso?

Partiamo dal presupposto che non sono contraria alla tecnologia ma… limitata nel tempo. In casa non abbiamo console di videogiochi perché ritengo che al momento mio figlio Simone, il grande, sia ancora piccolo per perdersi dietro a giochi interattivi fini a se stessi e Lorenzo, il piccolo, ancor di più perché è molto propenso a questo tipo di giochi e trattenerlo sarebbe molto difficile quindi meglio evitare, almeno per il momento. Un tablet invece lo vedo più idoneo: si tratta di una cosa privata, propria dove quindi può imparare il fatto di “appartenenza” e curarsi al meglio di una cosa propria imparando a tenerlo bene; inoltre, potendo scegliere le applicazioni da installarci… posso scegliere insieme a lui e valutarne i contenuti. testando il SuperPaquito ho notato che ci sono molte applicazioni “intelligenti” dove poter imparare la matematica piuttosto che l’inglese giocando il che… ritengo sia fondamentale! Devo dire che durante questo test i bambini si sono molto divertiti: simone si è sentito importante nell’avere un suo computer e devo dire che molti giochi di logica e d’insegnamento lo hanno stimolato molto; Lorenzo… decisamente non fa per lui: nonostante abbia solo 3 anni diventerebbe “dipendente” dal gioco e la cosa non mi garba molto. Volete vedere i miei giudizi e il mio consiglio? Ecco qui…

Design: 9
Schermo IPS di 10″ praticamente la stessa qualità dell’ipad2; 16GB di memoria dove poter archiviare un sacco di applicazioni e giochi; realizzato con una struttura in alluminio anziché in plastica come i classici tablet.
Sistema operativo: 9
E’ dotato del sistema operativo Android, decisamente il migliore sia per il bambino che per i genitori. Permette di navigare come se fosse un computer normale per le esigenze di noi genitori ed è all’avanguardia per i bambini che si stanno avvicinando alla tecnologia con il loro primo computer personale.
Vorrei soffermarmi su una particolarità del softwar, il Parental Control ovvero un sistema per i genitori per monitorare il profilo del bambino o dei bambini perché lo stesso tablet può essere utilizzato da diversi bambini e ognuno di loro può essere gestito in maniera diversa. I genitori potranno selezionare i contenuti a seconda del bambino scegliendo per lui le applicazioni più adeguate anche a seconda dell’età; possono decidere la durata di utilizzo così da insegnare al bambino a misurare i propri tempi anche perché è giusto utilizzare la tecnologia ma non diventarne schiavi. Inoltre è possibile configurare un proprio account di posta e controllare i contenuti in entrata e uscita così da tenere sempre sotto controllo la situazione.
Applicazioni: 9
Tante, diverse e molto interessanti. Ci sia può divertire con tanti giochi perché, in fondo, i bambini devono pur giocare! Però si trovano molti e-book da poter sfogliare e leggere con loro; si può cercare e scaricare la musica preferita e ascoltarla in ogni momento; guarda video interessanti magari sugli animali come abbiamo fatto noi; nonché moltissime applicazioni delle diverse materie scolastiche come la matematica, l’italiano o l’inglese.


Navigabilità: 8
Schermo che reagisce bene a qualsiasi tipo di attività e al semplice tocca del dito, se pur piccolo, dei bambini; colorare risulta semplice e si riescono a coprire anche piccole zone da riempire di colore; fare una gara per inseguire le altre macchine e arrivare per primi è semplice, basta pilotare bene muovendo il tablet e con le dita schivare i vari ostacoli. E’ facile per il bambino stesso passare da un’applicazione all’altra e gestire in totale autonomia le varie componenti nonché archiviare e sistemarsi il desktop a piacere.
Prezzo: 6
Questa è l’unica cosa che mi lascia perplessa. E’ vero che ha un sistema di controllo molto efficiente e si sa che la qualità si paga però… si tratta pur sempre di un tablet per bambini; se viene maneggiato male o per caso cade è un vero peccato. Valutando semplicemente il prodotto sono quasi certa che il suo prezzo sia idoneo ma se devo valutare l’insieme… penso che aspetterei ancora 1 anno prima di acquistarlo perché non vorrei nemmeno mettere ansia a mio figlio per come tenerlo in mano o utilizzarlo.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : giochi, idee regalo, Prodotti consigliati

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…