A volte mi stupisco da sola nel vedere come dei semplici oggetti di uso quotidiano si possano trasformare in qualcosa di utile, divertente, giocoso e anche decorativo; tutti i giorni mi nascondono una nuova sorpresa, una scoperta, un divertente modo di interpretare gli oggetti che spesso, pensandoci, mi fa sorridere ma che poi, a lavoro finito, mi complimento da sola. Se in più penso allo stupore dei bambini nel ricercare anche loro di utilizzare i loro materiali in eccesso oppure di vedere un oggetto in altra veste… bhe questo mi commuove, vuol dire che qualcosa gli trasmetto! E proprio stamattina, mentre mi stavo pulendo le orecchie e mi guardavo allo specchio, mi son detta: “ma i cotton fioc serviranno pure a qualcos’altro…”

Possibile che dei semplici bastoncini bianchi siano utili solo per la pulizia delle orecchie? In effetti, pensandoci bene, ho trovato una simpatica alternativa: realizzare degli addobbi per l’albero di Natale ma più semplicemente anche per un mensola di casa, per darle un’idea natalizia senza troppo ingombrare. E’ anche vero che è un peccato utilizzare i cotton fioc senza poterli riciclare ma… questa volta non è proprio possibile!
Li utilizzerò sia interi che tagliati così da realizzare delle stelle con diversi tipi di punta: li incollerò tra loro con della colla liquida cercando di unire tra loro prima quelli grandi per poi inserire qua e là alcuni piccoli così da creare anche delle piccole punte alla grande stella. Una volta finiti, basterà attaccare su una punta un piccolo nastro che possa fare da asola e possa permettere alla stella di essere appesa; facendo così possono rappresentare sia delle stelle dell’albero di Natale sia dei fiocchi di neve se appesi ad una mensola e magari con diverse altezze… sembrerà che stia nevicando davvero.
Per il momento realizziamo un certo numero di stelle poi, quando inizieremo ad addobbare casa, decideremo come meglio utilizzarle ma chissà perché ho il sentore che presto nascerà un angolo “invernale” in soggiorno; dopo questa piccola parenti natalizia, meglio andare a terminare il grande albero per la letterina a Babbo Natale ma soprattutto, cercare l’idea giusta per il calendario dell’avvento!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : Idee creative, inverno, natale

RSS feed for comments on this post

  1. Idee fai-da-te per decorare l’albero di Natale con i bambini « Viaggi e Baci

    novembre 15th, 2012 at 10:01

    […] idea me l’ha data Serena di Idea Mamma qualche giorno fa. Non abbiamo ancora avuto il tempo di realizzarla, ma vi anticipo che la […]

  2. michela gasperini

    novembre 22nd, 2012 at 19:45

    ciao Serena, veramente bellissima questa idea. posso chiederti che tipo di colla hai usato? un grosso bacio a tutti da Michy, Andrea e Alessandro

  3. Serena

    novembre 22nd, 2012 at 22:46

    ciao Michela, la classica colla liquida che ho fatto asciugare ben sopra un termosifone per qualche giorno prima di utilizzarla

3 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…