Felice di vedere tanti sorrisi, appagata per la gioia che ho visto, contenta per la riuscita, coinvolta per le tante domande fatte, estasiata nel vedere tanto entusiasmo, spensierata per l’ambiente coinvolgente
Di cosa sto parlando? Ecco cos’ho provato in queste mattine trascorse al centro estivo insieme ai bambini dell’asilo e delle elementari dove Pomeriggio Ricicloso ha realizzato un laboratorio creativo con l’utilizzo dei Sabbiarelli. Prima di entrare nella struttura ero un pò tesa perché non sapevo cosa aspettarmi, i bambini sono sempre così imprevedibili ed invece… non appena vista la sabbia colorata non vedevano l’ora di cominciare e allora sì che mi sono sentita “una di loro” e abbiamo iniziato a divertirci.

Dopo la bellissima esperienza del laboratorio sull’arte del riciclo che io e Antonella abiamo realizzato a maggio presso il Parco della Preistoria, Pomeriggio Ricicloso ha deciso di far divertire un pò i bimbi del centro estivo di Boffalora d’Adda con l’aiuto dei Sabbiarelli.
Ho preferito lavorare con gruppi diversi, divisi per età soprattutto per quelli dell’asilo che volevo si trovassero a proprio agio nel giocare sperimentando qualcosa di totalmente nuovo per loro; l’idea di colorare con la sabbia è piaciuta subito tanto che sono stati in silenzio ad ascoltare le mie direttive ma poi… volevano metterle in pratica! Il disegno proposto ai bambini dell’asilo è stato un “drago” perché nel progetto didattico che stanno seguendo per questo corso estito si parla proprio di un drago e stanno leggendo i libri de Il battello a Vapore in particolare i libri di Dav Pilkey quindi restare in tema si sembrava un’ottima idea.

Per i bimbi delle elementari invece il tema dei soggetti è stato dedicato all’estate, alle vacanze insomma alla stagione in cui ci troviamo; ovviamente essendo più grandi non è stato necessario curarli o seguirli come i più piccoli ma in molti hanno voluto consigli sull’accostamento dei colori. E’ stato buffo come fossero indecisi nella scelta del colore da accostare all’altro perché si vedeva che stavano pensando al risultato finale, a come poteva venire l’effetto finale e ci tenevano che fosse… bellissimo e coloratissimo insomma, il migliore! Sicuramente qui l’ordine è stato maggiore: hanno da subito avuto molta dimistichezza nell’utilizzo degli spellicolini e addirittura non hanno sporcato nulla al di fuori del loro vassoio e alla fine con molta cura si sono anche impacchettati i propri disegni insomma, la differenza di età si vede!

E’ piaciuto? Si sono divertiti? Bhe le immagini parlano da sole, mi sembra proprio che l’impegno ci sia stato, i colori utilizzati sono stati i più vari e misti anzi, alcuni hanno anche azzardato un mix di colori o anche il riutilizzo di quello che cadeva nel loro vassoio quindi… giocando s’impara!
Per chi volesse vedere tutti i capolavori può trovare la galleria completa delle immagini su facebook nella pagina di Pomeriggio Ricicloso dove sarà possibile vedere i disegni dei bambini dell’asilo e quelli delle elementari.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : giochi, Idee creative, idee regalo, laboratori didattici, Pomeriggio Ricicloso, Prodotti consigliati

RSS feed for comments on this post

  1. Idea Mamma » CHIUDIAMO L’ESTATE CON UN LABORATORIO ALL’ARIA APERTA

    agosto 31st, 2012 at 09:22

    […] per il laboratorio organizzato a luglio al centro estivo, il tema proposto ai bambini di Balmuccia sono stati i Sabbiarelli: tecnica creativa per colorare […]

1 Commento








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…