Dopo il divertimento di ieri all’aria aperta, oggi ci tocca stare in casa ma, non per questo, bisogna stare in pigiama tutto il giorno a guardare la televisione; giochi se ne hanno tanti ma è sempre bello ideare qualcosa di nuovo e magari… di simpatico! Mentre il piccolo Lorenzo dorme, mi faccio aiutare da Simone per realizzare un tiro al bersaglio così poi potranno sfidarsi e giocare lanciando delle palline di carta per fare più canestri possibili all’interno… di una buffa mela.

Ho deciso di realizzare un “bersaglio” nel quale lanciare delle palline nei diversi buchi che realizzerò in diverse grandezze così non sarà tanto semplice fare canestro. La parte divertente sarà il disegno: faremo una grande mela rossa, visto che ne siamo ghiotti, ritagliandola da un cartoncino all’interno del quale andremo a disegnare dei cerchi che poi taglieremo e rappresenteranno i nostri bersagli; per non perdere le palline che poi lanceremo, nel retro attaccheremo 1 o 2 ciotole a seconda di quanti bersagli avremo voluto ritagliare. Noi ne abbiamo attaccate 2 di ciotole perché i nostri bersagli saranno 5: metteremo una ciotola proprio dietro i primi 3 bersagli e l’altra che vada a coprire gli altri 2 bersagli; fermeremo le ciotole con dello scotch sul retro del cartoncino e così, una volta che andremo a lanciare le palline che realizzeremo con della carta pesta arrotolata, si fermeranno dentro le ciotole senza perderle ed inoltre, realizzando palline di colori diversi in base al numero di giocatori che parteciperà, potremo anche verificare il numero di bersagli di ciascun giocatore e sapere così, chi avrà vinto.
Ho voluto rendere simpatico il nostro gioco perché non solo noi siamo ghiotti di una buona mela rossa bensì… anche i bruchi e così su un cartoncino verde o prima disegnato e poi ritagliato un lungo bruco verde che poi ho incollato sulla nostra grande mela rossa e sembrerà così che sta uscendo dalla mela dopo averla… mangiata!
E’ un gioco divertente per chi vuole realizzare delle sfide tra amici ma anche per chi ci vuol giocare da solo per potersi mettere alla prova e migliorare sempre più la propria mira visto che nei bersagli grandi è facile lanciare le palline mentre in quelli piccoli… ci vuole abilità e precisione!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : giochi, Idee creative

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…