Il tempo è pessimo e quindi ci siamo messi a realizzare qualcosa per la festa della mamma; ci siamo accontentati di quello che abbiamo trovato in giro visto che non siamo a casa nostra ma devo dire che… siamo stati in grado di riciclare un pò di materiale e realizzare un’idea molto utile. Ho pensato di realizzare un portachiavi, un lavoretto semplice che ho potuto condividere con i miei bimbi: è sempre bello lavorare con loro e vedere come, seguendo delle semplici direttive, i bambini apprendono, si fanno coinvolgere e si divertono nel creare cose nuove partendo da del materiale di riciclo.

 

Il materiale che abbiamo riciclato sonle guarnizioni della caffettiera, un materiale morbido, rotondo e che ci servirà per personalizzare il nostro portachiavi.Per prima cosa scegliamo una fotografia e ovviamente abbiamo scelto una dei bambini, ci servirà per decorare uno dei due lati del portachiavi; una volta scelta la fotografia, andiamo ad incorniciarla dentro una guarnizione ritagliando la parte che fuoriesce. Sul retro della foto, stendiamo della colla liquida e andiamo ad incollarci un cartoncino colorato e, anche di questo, ritagliamo la parte che avanza: questa sarà la aprte che andremo poi a decorare con un pennarello. Prima di incollare anche sul lato del cartoncino una guarnizione, bisogna inserirci l’anello portachiavi dovremo si potranno poi inserire le chiavi; basterà pinzarlo con qualche punto metallico proprio dietro alla guarnizione così il punto metallico sarà nascosto e non darà fastidio. A questo punto incolliamo la guarnizione sul cartoncino così avremo ottenuto un altra cornice che potremo ora decorare.
Cosa manca?  Con un pennarello nero disegniamo un particolare che ci permetterà di capire di quale chiave si tratta: casa, box, cantina, macchina, casella della posta o altro; i bambini hanno voluto disegniare una macchina e quindi inseriremo le chiavi dell’auto e… la mamma potrà sempre portare con se i suoi cuccioli anche mentre guida per andare al lavoro.

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : festa della mamma, Idee creative

RSS feed for comments on this post

  1. Festa del papà: il portachiavi con foto | Fai da te

    aprile 4th, 2013 at 20:16

    [...] Qui nel suo post potete trovare le istruzioni per replicarlo in un lampo visto che alla festa del papà manca pochissimo! Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook! AKPC_IDS += "888,"; Related posts:Ho provato il Termostiro GimiGiocare con il cartone: maschera da robot per carnevaleCome realizzare una cornice per la festa del papà var msie6 = jQuery.browser == 'msie' && jQuery.browser.version < 7; var maxResult = (!msie6) ? 3 : 10, totResult = 0; if (eDintorniRelated.Link) totResult = eDintorniRelated.Link.Record.length; if(totResult > 0) { document.getElementById('edContentRelated').innerHTML += 'FORSE TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:'; for(var i = 0; i < maxResult; i++) { if (eDintorniRelated.Link.Record[i]) { var str = (eDintorniRelated.Link.Record[i].Title) ? eDintorniRelated.Link.Record[i].Title : ""; if (str != "") document.getElementById('edContentRelated').innerHTML += '' + ( (str.length > 70) && (!msie6) ? str.substr(0,70)+'…' : str) + ''; } } } [...]

  2. MammaMoglieDonna

    aprile 4th, 2013 at 21:44

    Io potrei mettere uno da un lato e l’altro dall’altro.. insomma m’hai capito! ;-)

2 Commenti








  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…