La gita scelta per questo week-end devo dire che ha superato le mie aspettative; mi immaginavo di trascorrere una divertente giornata ma che ci divertissimo così tanto da piangere per venir via… no di certo! Per le nostre gite parto sempre dal presupposto che sarà una grande giornata però oggi i bambini si sono proprio divertiti ma non solo loro, devo dire che anche qualcun altro è tornato per un pò di ore un bambino, sapete chi? Il nostro papino! La meta di oggi non è stata all’aria aperta né in mezzo alla natura bensì nell’acqua ma non all’aperto visto che non siamo ancora in piena estate; una meravigliosa piscina al chiuso ma con tutto il divertimento possibile al suo interno tanto da scordarsi di essere al chiuso.

Acquaworld ha da poco aperto le porte al pubblico, è stata inaugurata da poco più di 1 anno ma ha già riscontrato un gran successo sia per i giovani sia per le famiglie; i giovani si possono divertire lanciandosi lungo scivoli di diversi colori con o senza gommoni per poi proseguire il loro divertimento anche la sera quando la piscina si trasorma in una coloratissima ed esclusiva discoteca in acqua. Le famiglie invece possono godere della tranquillità di un’area attrezzata per i più piccoli con scivoli e giochi adatti per loro e con uno staff di ragazze che si dedicano al babyparking così che i genitori si possono anche rilassare nell’area relax. Già da questa breve descrizione si può notare che l’intera piscina è divisa in più parti, vediamole nei dettagli:

ADVENTUREWORLD, la zona dedicata la divertimento sfrenato; 9 scivoli di diversa lunghezza condiscese mozzafiato dove poter scendere a corpo libero oppure con i gommoni. Gli scivoli non sono tutti uguali e non sono adatti a tutti: hanno percorsi differenti che si snodano lungo un percorso di 1100 metri in totale con nomi e colori che li identificano in Ice Express 169 mt, Blu Speed 81 mt, Green Python 169 mt, Starlight 155 mt (sembra buoio ma quando inizia la discesa mile luci si alternano all’interno), Magic Eye 158 mt, Turboslide 100 mt, Black Mamba 160 mt, Space Bowl 62 mt e Baby Slide 12 mt.


FUNWORLD ovvero la grande laguna situata parte centrale dell’edificio dove, ad intervalli regolari, la piscina si trasforma da una calma e accogliente vasca ad un mare con le onde dove potersi divertire cercando di cavalcarle; nella stessa zona è presente un fiume, wild river, dove non è necessario nuotare perché la corrente ci trasporta in totale liberta di movimento anzi, vi consiglio di mettervi comodi, attaccati ad un tubolare e… farvi piacevolmente trasportare. Sempre in questa zona sono presenti delle piccole vasche di idromassaggio di cui una un pò particolare perché si trova all’esterno; ci si accede da un passaggio dalla struttura interna che, nuotando, esce all’aria aperta dove al centro è situato un atollo con al centro una grande fontana e dove l’acqua è riscaldata per tutto l’anno.

MINIWORLD che è la zona dedicata ai più piccoli; la zona è interamente controllata visto che è rinchiusa da un recinto così i bambini non possono uscire e andare in giro con il rischio di perdersi. Ad accoglierli un grande polipo con uno scivolo che porta all’interno della grande vasca dove l’acqua è molto bassa e dove quindi non si corre nessun rischio; ci sono poi altre piccole vasche intorno con giochi d’acqua, spruzzi a getti e cascate dove i bambini possono giocare in libertà.

RELAXWORLD zona deciata al rilassamento quindi… si deve far silenzio, ecco perché è vietata ai monori di 15 anni. Per chi vuole rilassarsi c’è una grande vasca con idromassaggio, vasche di reazione, vasche con acqua fredda e calda, stanze del vapore, la grotta delle cascate ed una vasca esterna salina con acqua riscaldata tutto l’anno oltre ovviamente ad ampie zone, sia esterne che interne, attrezzate di sdraio e lettini per rilassarsi.

Inutile dirvi che abbiamo trascorso l’intera giornata in questa meraviglia, siamo arrivati al mattino per poi pranzare e… rituffarci nel divertimento. Per pranzare c’è una zona ristoro con tavolini e sedie e per chi ha bambini piccoli che hanno l’esigenza di dormire, ci sono ancogli con sdraio su cui potersi accomodare e riposare. Il costo del biglietto può essere i due tipi: Fun+Adventure al consto di 16 euro (4 ore) oppure Fun+Adventure+Relax al costo di 20 euro (4 ore); se invece volete rimanere l’intera giornata i prezzi cambiano: 24 euro per l’ingresso normale e 24 euro inclusa l’area relax. Ovviamente per i bambini sotto i 140 cm hanno l’ingresso ridotto mentre per chi è sotto il metro di altezza entra gratis; gli orari invece variano perché dal lunedì al venerdì l’ingresso è solo pomeridiano (14-22) mentre il sabato e la domenica l’ingresso è tutto il giorno dalle 9 alle 22.

Fate come noi e portatevi dietro la tessera Viviparchi che ci ha consentito di non pagare il biglietto di Simone perché, ogni 2 adulti paganti tariffa intera nel week-end mentre in settimana basta un adulto pagante, i bambini entrano gratis quindi… convenientissimo! Se per caso non avete ancora la tessera, scaricate qui il Modulo d’ordine e potete acquistarla ad un PREZZO CONVENIENTE, approfittatene!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : gite, Idee week end, Viviparchi

0 Commenti








  • DA VISITARE

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…