Non so a voi ma a me capita spesso che mi possa avanzare qualcosa in particolar modo un primo piatto: quando preparo gli spaghetti non riesco mai a trovare la giusta dose, quando preparo la pasta c’è sempre qualcuno che l’avanza e quando preparo il riso anche per il pasto del papà del giorno dopo… sbaglio sempre la quantità. Devo dire che non mi scoraggia questa cosa perché mi ha permesso di sperimentare delle ricette alternative molto gustose!

Ieri sera mi era avanzato del riso bianco, ma non il classico riso bollito bensì un gustoso riso perché ricco di formaggio fuso ottimo per ingannare i bambini e fargli mangiare dell’ottimo formaggio. Purtroppo me ne è avanzato parecchio perché il riso si gonfia sempre così tanto quando cuoce che… mi dimentico sempre di tener presente questa cosa; non mi sono scoraggiata perché da noi non si butta niente, figuriamoci in cucina! Ho ben pensato di imburrare una pirofila di alluminio, disetenderci sopra il riso formando uno strato ben compatto per poi cospargere di formaggio grattuggiato e soprire il tutto con del prosciutto cotto. Ho poi infornato per circa 10 minuti e prima di spegnere il forno ho tagliato sopra dei pezzetti di mozzarella così che si potesse sciogliere e creare una ghiotta crosticina e devo dire che tutti si sono leccati i baffi!

Tags : , , , , , , , , , ,
Categories : bambini, famiglia, Ricette

RSS feed for comments on this post

  1. Mcc

    gennaio 21st, 2012 at 11:15

    Che bella idea!!!!
    Ottima soluzione anche per evitare sprechi!
    Su giocolandia c’e’ in corso un sondaggio e mi piacerebbe avere la tua opinione
    Ti aspetto
    Se avessi già votato grazie
    (essendo votazione anonima io non ho possibilità di vedere chi vota e chi no quindi eventualmente pardon per il disturbo)

  2. supermamma

    gennaio 21st, 2012 at 12:43

    sembra buono, io non amo troppo il riso ma la prossima volta ne farò volontariamente un pò in più per provare la tua ricetta :-)
    Per non sbagliare mai le dosi io uso la bilancia, buon week end!

  3. Serena

    gennaio 22nd, 2012 at 09:16

    hai ragione ma… la pigria nell’usare la bilancia mi coglie sempre e dire che per il resto non sono pigra per niente anzi, tuttaltro :) ma in cucina, nei confronti della bilancia lo sono sempre ma forse xché so di recuperare l’avanzo :)

3 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…