Il lavoretto di oggi ha come tema il Natale ma anche il freddo; infatti proprio in questi giorni è sceso un freddo che è venuto il momento di mettersi sciarpa, cappello e guanti. Proprio uno di questi 3 elementi sarà il protagonista di un biglietto che andremo a preparare; è vero che è un pò presto per preparare un biglietto di Natale ma non per noi visto che… andrà spedito! Ecco perché stiamo già iniziando a prepararlo, sappiamo bene che sul servizio postale non c’è molto da fidarsi e quindi è meglio prepararsi con largo anticipo; anche perché utilizzeremo come tecnica di colorazione le tempere e quindi dobbiamo dargli il tempo di asciugare. Curiosi?

L’elemento scelto saranno i guanti: realizzeremo un guanto con all’interno l’impronta della mano e sarà per noi un simbolo di saluto; lo spediremo agli zii lontani, in Sardegna, per augurargli un Buon Natale. Per prima cosa copriamoci l’intero palmo della mano con la tempera bianca e imprimiamo un’impronta su un cartoncino rosso che, in precedenza, avremo piegato a metà; ci servirà piegato perché all’interno potremo così scrivere il nostro augurio natalizio. Dopo aver lasciato asciugare, ritagliamo il cartoncino a forma di guanto: una forma semplice, proprio come una classica “moffola”, quella che solitamente indossano i bambini piccoli. Aggiungiamo come decoro un pò di cotone nella parte finale del guanto: mettiamo un pò di colla liquida e appoggiamoci sopra uno strato di cotone; che ne dite? Adesso apriamolo e scriviamo un bel pensiero: AUGURI!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : biglietti, con mani e piedi, da regalare, Idee creative, natale

0 Commenti








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…