Sin da piccola non ho mai giocato molto con le bambole; avevo una Barbie dai lunghi capelli biondi alla quale avevo tagliato i capelli, proprio come faceva mia mamma parrucchiera ma quando mi sono accorta che non ricrescevano… bhe il gioco non era divertente e così ho lasciato perdere. Mi sono sempre piaciuti molto i peluche e ne avevo la casa piena addirittura alcuni erano così tenuti bene, sempre curati e lavati che sono tutt’oggi nella cameretta dei miei bambini; sono così morbidi, caldi, teneri d’abbracciare e di notte sanno dare compagnia tenendoli stretti nel proprio letto.

Proprio per questo ho pensato di realizzare un’originale peluche da portare a Torino con noi, da poter regalare ad Ilaria l’altra nostra cuginetta. Di sicuro le potrà dare compagnia di notte o potrà giocare con le lei in uno dei suoi tanti giochi o semplicemente potrà guardarlo tutto le volte che vuole appoggiato su una mensola. Non sono bravissima con il cucito ma ci ho voluto comunque provare; riciclare tessuti per realizzare qualcosa di nuovo per strappare un sorriso ad un bambino è importante.
Per realizzare questo peluche ho utilizzato un vecchio maglione infeltrito che avrei dovuto buttare; ho tagliato una manica che sarà la base dalla qale partirò. Con un filo più o meno della stessa tonalità, ho cucito un lato della manica per poi rigirarla facendo in modo che la cucitura rimanga all’interno; con lo stesso filo ho creato 2 piccole orecchie ai lati di questa cucitura appena fatta: che carine! Ho cucito poi 2 bottoni, abbastanza distanti tra loro, creando così gli occhi di questo delicato e simpatico peluche; ho poi riempito e imbottito la manica così da creare un corpo soffice e morbido al tatto, tutto da poter abbracciare. A questo punto, sempre con lo stesso colore di filo, ho cucito anche l’altra parte della manica chiudendo così l’intera manica; con un cordoncino, preso da un altro indumento, ho creato un fiocco che potesse dividere la manica in 2 parti: il viso dal corpo ed ecco fatto: molto carina, sempra una piccola gattina, spero possa piacere ad Ilaria.
Volete sapere una cosa ridicola? Appena il piccolo Lorenzo ha visto questo simpatico peluche se ne è appropriato; lui adora i peluche in particolare uno, una gattina grigia molto carina e morbida con la quale va sempre a nanna. Appena ha visto questo peluche non l’ha più mollato, ha iniziato a girar per casa abbracciando la nuova amica: la miciottina; gli ho spiegato che era un regalo per la cuginetta ma non ne ha voluto sapere e così… ne ho dovuta creare un’altra!

Tags : , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Categories : da regalare, Idee creative, riciclo materiali

RSS feed for comments on this post

  1. LaCasettaDelleIdee

    novembre 8th, 2011 at 15:05

    Che bella! E ci credo che il tuo bimbo l’ha voluta per sè :) ! Io qualche tempo fa ho fatto dei “gattini calzini” con dei calzini e sono diventati il loro peluche preferito :) !

1 Commento








  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…