Archive for febbraio 28th, 2011

Questo week-end abbiamo giocato ai travestimenti, abbiamo provato alcuni vestiti di Carnevale del nostro papà e dello zio di quando erano piccoli che la nonna “Ella” ha gelosamente conservato: che risate che ci siamo fatti… il piccolo Lorenzo è stato il più buffo, si è fatto mettere addorsso di tutto, persino una gonna e una coroncina per rappresentare un angioletto, Simone, più pacato, ha dimostrato tutta la sua eleganza travestendosi da Arlecchino. Guardate un pò che carini…
PIERROT. Cucito a mano dalla nonna è stato creato da vecchi indumenti e già ai tempi nulla si buttava, tutto era utile. Alla maglietta sono stati applicati 3 pois neri al centro; il collarino è stato creato con un foular nero al quale è stato inserito un elastico per renderlo voluminoso e dietro lo si può facilmente chiudere con un bottone e in testa invece è stata creata una cuffietta nera in morbido tessuto.

ARLECCHINO. Sempre con l’utilizzo di indumenti dismessi la nonna ha cucito delle pezze colorate (verde, giallo, nero e fucsia) in forma di rombi sparsi sia sui pantaloni che sulla maglietta. La particolarità è il colletto creato con un pizzo e decorato anch’esso da un bordino degli stessi colori.

VARI. Allo spazio gioco, nell’angolo dei travestimenti, mi sono divertita con Lorenzo nel creare alcuni personaggi simpatici come l’angioletto creato con una gonna di pizzo bianco e una coroncina di piume bianche. Oppure il turista-viaggiatore creato indossando una camicia hawaiana, un cappellino e una borsa da mare; o ancora un simpatico cow-boy visto il cappello.

Tags : , , , , , , , ,

Volete creare delle simpatiche mascherine ma non avete idee? Vi piacerebbe ritagliare, incollare e colorare diverse forme di maschere per poi giocare a trasformarsi ma non sapete come fare? Non avete fantasia e ispirazione? Posso aiutarvi segnalandovi questo sito francese, Mitik, dove potete scegliere il kit che contine:
8 schede di cartone pretagliato (Charlie il cane, Corey il pollo, Leon il maiale, Daisy la mucca, Lupo il lupo mannaro, Gaspard la volpe, Max il Corvo, Ernest l’Orso)
8 lacci elastici di 27 centimetri
spiegazioni di montaggio (francese, inglese, spagnolo e tedesco)
Questa è la soluzione ideale per chi ha poco tempo e poche idee originali visto che il tutto è facilmente componibile senza aver bisogno di colla o forbici! Ogniuno può creare la maschera che più gli piace e basterà staccare e piegare i prestampati per poi unire i vari pezzi con le linguette presenti nelle piegature; basterà poi personalizzarle colorandole lasciando libero sfogo alla fantasia e si otterranno così maschere originali e uniche. Inoltre il cartone utilizzato è ricilato al 100% e riceverete una scatola di 36x27x0,8 centimetri al costo di 15 euro.

Tags : , , , , , , , , , ,

Il simpatico personaggio PIMPA, edito da Franco Panini, vuole festeggiare insieme a tutti i bambini il Carnevale e così ha pensato di offrire a tutti la possibilità di acquistare al 20% di sconto i libri più belli a lei dedicati che fanno parte delle Collane: Le due lune a colori, Lune magiche e Le storie di Pimpa.

Inoltre, sempre con il 20% di sconto è possibile acquistare anche La Pimpa vola in Africa e Arriva la Pimpa, due libri contenenti un CD-Rom con musiche e giochi interattivi.

Tags : , , , , , , , ,

Un facile lavoretto da far fare ai più piccoli è sen’zltro quello di utilizzare i colori per le dita: vedrete come si sbizzarriranno ma… attenzione a come si muovono perché avrete colore ovunque! Ci sono bambini che non amano sporcarsi e pur divertendosi a colorare, preferisco utilizzare i pennelli; altri invece adorano “pucciare” e immergere le dita e a volte l’intera mano dentro il barattolo del colore: pur di sporcarsi e spargere colore ovunque farebbero qualsiasi cosa. In occasione della festa della donna ho pensato di far divertire un pò il piccolo Lorenzo dandogli la possibilità di… imbrattare con tanti puntini gialli un bel rametto verde così da creare un bigliettino carino, originale e del tutto “inodore” vista la mia allergia alla mimosa, da poter regalare alle tanto amate NONNINE. Sopra un cartoncino giallo ho disegnato un bel rametto verde dando poi la possibilità a Lorenzo di… riempirlo a suo piacimento e devo dire che il risultato non è per niente male anche se la maglietta che indossava… bhe forse meglio metterla in lavatrice!
Dietro potrete scrivere un pensiero, una poesia o semplicemente la data dedicata a questa ricorrenza: 8 marzo, anche solo questa renderà l’idea. Essendo però dedicate alla “nonnine” bhe almeno la firma ci vuole!

Tags : , , , , , , , , , , , , , ,

  • CONSIGLIATO

  • PROSSIMAMENTE

  • SPONSOR

  • AFFILIAZIONI

  • INIZIATIVE SPECIALI

  • Io allatto alla luce del sole 4

  • Volantini digitali co2neutral

  • Segnalato da:

  • BBMAG

  • segnalato da pane, amore e creativita

  • Wikio - Top dei blog - Blog creativi
  • PARTECIPO A…